Distruzione certificata (shred + saving) per la GDPR compliance

>>Distruzione certificata (shred + saving) per la GDPR compliance

Distruzione certificata (shred + saving) per la GDPR compliance

La distruzione certificata dei documenti con ritiro periodico elimina il rischio che informazioni sensibili siano accessibili a persone non autorizzate.

Gli uffici sempre più angusti obbligano ad eliminare immediatamente documenti, archivi superflui o non necessari, o documenti appoggiati in modo disordinato sopra ripiani, mettono a rischio la security dei nostri archivi.

Negli studi degli avvocati, ad esempio, i nomi dei clienti, come le parti e le controparti compaiono in bella vista ai clienti successivi; bozze di offerte, documenti di riunioni importanti, sono spesso cestinati sotto le scrivanie dei membri del board; personale delle ditte di pulizia, di cui spesso non conosciamo nemmeno il nome di battesimo, hanno facile accesso a documentazione riservata cestinata in maniera inappropriata.

I distruggi documenti degli uffici riescono a rendere non leggibili volumi troppo limitati di documenti e la carta triturata (con taglio non conforme) spesso può essere ricostruita facilmente da mani “esperte”. Occorre creare una procedura interna agli uffici per eliminare i documenti in sicurezza.

 

Con le nuove norme del GDPR bisogna anche dare evidenza dell’avvenuta distruzione.

Omtra, a prezzi scontatissimi, mette a disposizione, con standard internazionali, contenitori di alluminio dotati di codice a barre e sigillo di sicurezza, mezzi geolocalizzati e green, con percorso tracciato, personale dipendente, video (su richiesta) del processo di distruzione, attestato finale.

Omtra offre gratis per il mese di luglio i propri consulenti per fornire un’analisi pre assessment, presso la vostra sede.

In questo incontro verranno forniti, dopo una prima analisi delle vostre reali esigenze, alcuni suggerimenti per un servizio tracciato e tracciabile in modo elettronico dell’intero ciclo della distruzione documentale in sicurezza con attestato finale.

Scrivici subito, la consulenza è gratuita!
2018-06-26T14:05:37+00:00 22 giugno 2018|